Square: paghiamo con il lettore di carte di credito sui nostri dispositivi iOS e Android!

di AngeloMeuli

L’utilizzo di dispositivi mobili nella nostra vita quotidiana è sempre maggiore. Questi semplificano di molto le nostre operazioni giornaliere, ci fanno rimanere in contatto con persone lontane e ci intrattengono con giochi, musica, film, ecc. Dal cofondatore di Twitter, Jack Dorsey,  arriva Square, un nuovo servizio che consente le transazioni virtuali tramite smartphone e tablet.

Grazie a questo strumento potremo trasformare il nostro device in un vero e proprio lettore di credit card. Basterà inserire l’apparecchio nel jack audio da 3.5 mm e tramite l’apposita app, disponibile per iOS e Android,  si potrà pagare con carta di credito, proprio come avviene presso i negozi tradizionali, strisciando semplicemente la carta. La commissione è del 2,75% più altri 15 cent per ogni transizione, molto più economico rispetto al solito. Questo servizio richiede le proprie coordinate bancarie, alcune garanzie per eventuali frodi e controlli aggiuntivi in caso di transizioni superiori a mille euro. Attualmente questo strumento è utilizzatissimo in America e pian pianino si spera possa arrivare qui da noi semplificando in maniera notevole il modo di pagare.

via