Jailbreak degli iDevice sempre più a rischio, Comex lavorerà per Apple!

di Gnt

Altra notizia che colpisce tutti all’improvviso è che il Jailbreak degli iDevice sta per diventare sempre più rischioso. Non c’è più quella voglia, come quella di GeoHot quando sbloccò il primo iPhone, di effettuare da parte degli hacker il Jailbreak dei dispositivi Apple; sta diventando noioso. Uno degli hacker più famosi nel campo del Jailbreak di iOS, appartenente al Dev Team, è Comex, autore del JailbreakMe 3.0 che sblocca l’iPad 2 grazie ad un semplice file .pdf, lascia la scena e si allea con il suo nemico, Apple.

La notizia è stata diffusa tramite il suo account Twitter affermando che inizierà, gia dalla settimana prossima, un periodo da stagista all’interno dell’azienda di Cupertino. Apple ha dunque deciso di acquistare uno dei più bravi hacker per permettere di correggere tutte le falle di sicurezza all’interno di iOS per far diventare il suo sistema operativo mobile uno fortezza a prova di Jailbreak. Lo sviluppo di JailbreakMe potrebbe continuare grazie a MuscleNerd, autore di Redsn0w e PwnageTool.