HTC vuole rimpiazzare Android con l’acquisto di webOS?

di AngeloMeuli

Ancora novità in arrvio. Dopo la resa di Hp e l’acquisizione di Motorola Mobility da parte di Google, anche HTC sembra fare sul serio. Il sistema operativo webOS appartenente ad Hp, ma che non è riuscito a farsi valere in un mercato in cui regnano ormai Apple e Android, è ora in licenza. Lo ha fatto sapere lo stesso chief executive Leo Apotheker:

“Stiamo discutendo con una serie di società, non posso fornire ulteriori dettagli, ma posso rivelarvi che un certo numero di aziende ha manifestato interesse. Stiamo procedendo con le trattative”.

Secondo i rumors, HTC è la più interessata all’acquisizione di questo OS che verrà sicuramente usato come sistema operativo proprietario, lasciando Android, per combattere la concorrenza.

via