Apple pensa a Sharp come produttore per i display dei prossimi iPhone e iPad

di Gnt

La casa di Cupertino molto probabilmente, sempre secondo gli ultimi rumors, investirà circa 1 miliardo di dollari per la produzione di display, da parte della casa giapponese SHARP, per i prossimi iPhone e iPad. Sempre secondo precedenti rumors, Apple sarebbe intenzionata a lanciare questo autunno il nuovo iPad 3 ma secondo DigiTimes il tablet sarà posticipato a causa dei problemi con la produzione, da parte dei maggiori produttori quali LG, Samsung e Sharp, dei display ad alta risoluzione (2.048×1.536 pixel) in quanto essendo i pixel molti più del normale (doppi rispetto ad iPad 2) si sono riscontrati problemi riguardo la luminosità, la resa dei colori e con lo spessore troppo elevato. Dunque il primo tablet con Retina Display avviverà per i primi mesi del 2012. Vedremo Apple a chi si affiderà.

via