Apple vs. Samsung: bloccate le vendite del Galaxy Tab

di AngeloMeuli

Apple continua la battaglia legale contro Samsung accusata di aver copiato tutta la serie Galaxy da iPhone e iPad. Apple vuol dunque difendere i propri diritti. I giudici tedeschi hanno dato ragione ad Apple dichiarando che l’azienda sudcoreana ha effettivamente copiato design, interfaccia utente e perfino la confezione di vendita. La casa di Cupertino ha ora il potere di permettere il “blocco” delle vendite del Galaxy Tab 10.1 in tutta la Comunità Europea.

Queste le dichiarazioni di Apple, riportate da Telegraph:

Non può essere una coincidenza che gli ultimi prodotti Samsung assomiglino tutti all’iPhone e all’iPad, dalla forme dell’hardware all’interfaccia utente e addirittura la confezione di vendita. Questo tipo di plagio così evidente è sbagliato e abbiamo intenzione di proteggere la proprietà intellettuale di Apple quando altre compagnie rubano le nostre idee.

Queste invece le parole Samsung dopo la vittoria di Apple:

Samsung è delusa per la decisione della corte e abbiamo intenzione di agire immediatamente per difendere i nostri diritti di proprietà intellettuale attraverso i procedimenti legali in corso in Germania e continueremo a difendere attivamente tali diritti in tutto il resto del mondo. La richiesta di ingiunzione è stata presentata senza alcun preavviso a Samsung e l’ordine è stato emesso senza alcuna audizione o presentazione di prove da parte di Samsung. Prenderemo tutte le misure necessarie per garantire che gli innovativi prodotti Samsung di telecomunicazione mobile siano disponibili per tutti i clienti dell’Europa e del mondo. Questa decisione del tribunale tedesco non può in nessun modo influenzare i procedimenti giudiziari depositati presso le altre corti di Europa e altrove.

 via