Kyocera Echo: video tour del primo smartphone Android dual-screen

di maxputali

Il Kyocera Echo è il primo smartphone Android ad integrare un doppio schermo. L’impatto di tale soluzione hardware sull’utilizzo del sistema operativo Android è facilmente intuibile. Il sistema operativo di Google è stato appositamente ridisegnato per sfruttare al meglio il dual-screen come ci mostra un eloquente video-tour. Lo smartphone è stato da poco introdotto ufficialmente nel mercato USA dall’operatore telefonico Sprint e non sappiamo ancora se arriverà nel nostro paese. L’analisi del sistema operativo Android 2.2 riadattato all’utilizzo con il doppio schermo, tuttavia, è molto interessante, perchè presto anche altri produttori potrebbero seguire l’esempio di Kyocera. Basti pensare a Sony Ericsson che, proprio oggi, ha annunciato il Sony Tablet S2 dotato di analoga soluzione tecnica. Una volta attivata la modalità Tablet i due schermi dello smartphone si “fondono” e consentono di estendere la dimensione del desktop. Tale modalità, come dimostra il video, è in grado di funzionare anche con software sviluppati da terze parti e non solo con i software nativi dello smartphone. L’esempio più evidente è rappresentato da LauncherPro che funziona al meglio sfruttando entrambe gli schermi. Ci sono ancora alcuni aspetti migliorabili, come la stabilità del sistema operativo o la stessa release del software che è Android 2.2 e non la più aggiornata Android 2.3.3, ma le potenzialità del doppio schermo appaiono molto elevate. Vi lasciamo al lungo video realizzato dallo staff di Pocket Now che consente di inziare ad intuirle. Buona visione.

via