Samsung: lo smartphone con CPU dual-core da 2 GHz nel 2012 ?

di maxputali

Samsung sembra seriamente intenzionata a stabilire un nuovo record per quanto riguarda le performance degli smartphone, pianificando l’introduzione nel 2012 del primo terminale dotato diCPU dual-core da 2GHz.  La potenza di calcolo del nuovo smartphone sarà equiparabile a quella di un sistema desktop con CPU da 3-4 Ghz. La realizzazione di una CPU single-core da 4 GHz poteva essere un’alternativa alla portata del produttore coreano che avrebbe preferito optare per l’architettura dual-core ritenuta più idonea all’utilizzo in ambito mobile. La nuova CPU verosimilmente verrà introdotta con il brand Exynos che contraddistingue le CPU destinate all’utilizzo mobile realizzate da Samsung e potrebbe essere integrata non solo negli smartphone Samsung, ma anche in quelli realizzati da altri produttori, qualora il produttore coreano dovesse decidere di non utilizzarla in esclusiva. Sarà interessante valutare se al crescere della potenza di calcolo reso possibile dalle CPU sempre più performanti seguirà un parallelo aumento dell’autonomia, aspetto che attualmente sembra essere un vero e proprio tallone d’achille di numerosi dispositivi di fascia alta.

via