E’ ufficiale, Nokia ha scelto Windows Phone 7 per i suoi smartphone!

di AngeloMeuli

Dopo tanti rumors, arriva oggi lo storico accordo tra Nokia e Microsoft. Questa decisione, presentata all’evento Nokia di Londra, permetterà alla casa finlandese di crescere e cambiare la stessa Microsoft per far si che Windows Phone 7 diventi quanto più innovativo possibile.

Ecco di cosa si è parlato e di cosa accadrà in futuro per i due colossi:

  • Per la casa finlandese il 2011 sarà un anno di transizione, in attesa che l’ecosistema Nokia Microsoft diventi sempre più forte
  • Nokia aiuterà e definirà il futuro di Windows Phone
  • Le Mappe Nokia andranno a rafforzare i servizi Microsoft Bing, adCenter, Office eXbox Live
  • Gli smartphone Nokia avranno soluzioni software ed hardware avanzate
  • Symbian sarà adottato per device dal valore di 300 €, lasciando Windows Phone 7 comesistema operativo di punta
  • MeeGo non sarà scartato ed entro fine anno vedremo sul mercato il primo dispositivo completamente opesource
  • Mercato tablet ancora incerto, sia dal lato Microsoft sia dal lato MeeGo
  • Potrebbero esserci sostanziali riduzioni del personale
  • Secondo Elop “Scegliere Android non avrebbe differenziato Nokia nell’ecosistema e avrebbe portato grossi rischi. Microsoft è la scelta migliore”
  • La Finlandia resterà la casa di Nokia
  • Le Qt non faranno parte dell’ecosistema Windows Phone dato che Microsoft fornirà tutti gli strumenti di sviluppo
  • In arrivo già un dispositivo con Windows Phone 7

Si potrà dunque avere in un solo prodotto una serie di servizi come, ad esempio, Office, Bing, Xbox Live, NAVTEQ.

via