GUIDA: Eseguire il Jailbreak Untethered di tutti i dispositivi con iOS 4.2.1

di Gnt

Arriva finalmente il Jailbreak dell’iOS 4.2.1. Guida a seguire:

Prima di cominciare:

  • Il tool sblocca solamente l’iOS 4.2.1, quindi accertatevi di avere tale versione. Se non avete questo iOS sul vostro device installatelo tramite iTunes.
  • Scaricate il tool per Windows: downloadmirror.
  • Scaricate il tool per Mac: downlaodmirror

GUIDA

  • 1. Una volta scaricato il tool, estraetelo sul desktop.
  • 2. Avviate il tool e vi comparirà una schermata. Cliccate su “Prepare to jailbreak (DFU)”

  • 3. Seguendo le istruzioni video, mettere l’iPhone in DFU:

Per la modalità DFU bisognerà:

  • Premere il tasto accensione per 2 secondi
  • Continuare a premere il tasto accensione e premere anche il tasto home per 10 secondi
  • Rilasciare il tasto accensione e continuare a premere il tasto Home per 15 secondi
  • 4. Se avremo eseguito bene le istruzioni comparirà la seguente schermata. Clicchiamo “Jailbreak!” in basso a sinistra.

  • 5. Si avvierà un processo automatico. Attendere.

  • 6. Se il processo non fosse andato a buon fine comparirà la scritta “Quit (Restart to Retry)” (immagine sopra). Nel caso contrario invece apparirà la seguente schermata:

  • 7. Cliccate su Quit e aspettate il riavvio del dispositivo. Durante il riavvio il dispositivo avvierà dei codici, lasciatelo finire.
  • 8. Dopo il riavvio dell’iPhone troveremo una nuova applicazione installata sul dispositivo: Loader.

  • 9. Clicchiamoci sopra e si aprirà la seguente schermata.

  • 10. Clicchiamo ora sull’icona Cydia e successivamente su “Install Cydia”. Aspettiamo la fine dell’installazione.

  • 11. Si aprirà un pop-up che ci chiederà se eliminare il Loader, clicchiamo su”Remove”.

12. Aspettiamo il riavvio dell’iPhone e avremo concluso il Jailbreak dell’iOS 4.2.1.

Rigurdo i possessori di iPhone 3GS ed iPhone 4 stranieri non devono eseguire tale procedura. A breve verrà rilasciato un tool apposito.

via