LG G-Slate: svelate le specifiche tecniche

di maxputali

 

Nelle scorse ore LG ha ufficializzato il suo nuovo G-Slate, tablet realizzato in collaborazione con il carrier T-Mobile e appartenente alla schiera di dispositivi montanti Android 3.0 Honeycomb. Sono state confermate molte delle caratteristiche tecniche già in circolazione per il web, ma vediamole più nel dettaglio. Lo schermo sarà un TFT touchscreen capacitivo da 8.9″ con tecnologia multitouch e una risoluzione pari a 2592 x 1944 pixel; è stato confermata la possibilità di visualizzare i contenuti in 3D, tuttavia per poterne usufruire dovremo indossare i famosi “occhialini”. Sul fronte troviamo una fotocamera da 2 Megapixel per le videochiamate e le videochat, mentre sul retro è presente una doppia fotocamera da 5 Megapixel con flash LED e zoom digitale, la quale consente di scattare foto o registrare video in 3D. Il tablet supporta la registrazione di video a 1080p FullHD, i quali potranno poi essere visualizzati sui nostri televisori ad alta definizione tramite l’uscita HDMI; sullo smartphone la riproduzione avviene invece fino a un massimo di 720p. Per quanto riguarda la connettività questo tablet non si fa mancare nulla: modulo GPS/A-GPS, Wi-Fi, Bluetooth con A2DP, DLNA, porta USB e soprattutto supporto alle reti di quarta generazione HSPA. La dotazione tecnica si avvale anche di accelerometro, giroscopio, vari sensori di luminosità/prossimità e soprattutto di un processore dual core Nvidia Tegra 2 da 1 GHz. Non si conoscono ancora né data né prezzo di lancio, per esse dovremo aspettare l’apertura del Mobile World Congress di Barcellona. Video a seguire:

via