L’iPad 2 sarà solo un perfezionamento del modello precedente…

di AngeloMeuli

L’iPad 2 non porterà grosse novità rispetto al modello precedente ma sarà comunque perfezionato per renderlo quanto più pratico e potente possibile.

I miglioramenti saranno concentrati sulla diminuzione dello spessore dello schermo e sull’anti-riflesso. Sarà infatti più sottile del 30% e grazie all’anti-riflesso potremo usufruire di una migliore qualità d’immagine in luoghi aperti.

Il Retina Display è stato dunque scartato, perchè secondo gli esperti non avrebbe consentito ad Apple un tasso di redditività adeguato.

Sotto il profilo hardware, l’iPad 2 adotterà il processore ARM Cortex-A9 da 1.2GHz, incrementando dell’1 o del 2% il clock di ogni singolo core si otterrà un aumento di potenza del 3/5%, senza contare che la configurazione dual-core migliora il bilanciamento tra performance e consumi. Sarà dotato anche di una GPU con tecnologia dual core Imagination SGX543, che sarà del 200/300% più potente dell’attuale iPhone 4.

Aumenta anche la quantità di RAM: si parla di 512 MB a 1,066 MHz. Riguardo la presenza dello slot per SD card potrebbe non avverarsi mentre confermato la presenza delle due fotocamere uguali a quelle dell’iPod touch: anteriore VGA da 0,3 Megapixel e posteriore da 1 Megapixel.

via