Gli ultimi aggiornamenti per Xbox 360 combattono la pirateria

di AngeloMeuli

L’update scaricabile da ieri attraverso Xbox Live, che reintroduce la funzione “Boot to Disc”, ha impedito agli utenti con firmware hackerato di poter avviare copie di backup. Sembra infatti che l’aggiornamento contenga una specie di Cavallo di Troia in grado di attivare il controllo AP 2.5 anche su giochi più datati.

Ci sarà dunque ben presto un’altra ondata di ban da Xbox Live.

via