Arriva l’iPhone 4 ma il segnale se ne va…

di AngeloMeuli

E’ finalmente arrivato anche in Italia il tanto atteso iPhone 4 ! Le file davanti gli Apple store erano già presenti dalle 23.00 di ieri sera. Tantissima gente costretta a dormire sotto le tende pur di poter acquistare per primi il nuovo melafonino. Ricodiamo i prezzi: 659 € per iPhone 4 da 16 gb e 779 € per iPhone 4 da 32gb. Le unità presenti negli store si aggirano sui 3000-3500 pezzi, già intorno le 10.30 le unità da 32 gb erano esaurite, ma le code davanti gli store continuava a crescere. Il nuovo melafonino ha precedenti da record, 1,7 milioni di pezzi venduti nei primi tre giorni e oltre 3 milioni dopo un mese dallo sbarco nei negozi americani. Il telefono è ben fatto, design e materiali di ottima qualità (vetro e acciaio) lo rendono solido e bello. Questo cambiamento è anche spinto dal fatto che la concorrenza si fa sempre più seria come Nokia, Samsung, HTC per il loro terminali che montano il sistema operativo Android di Google che secondo le previsioni arriverà a superare i numeri di Apple. Tra i pro dell’iPhone 4 troviamo il display Retina che grazie alla densità di pixel 4 volte superiore ai normali display (326 per pollice), testo e grafica su iPhone 4 hanno un aspetto nitido e uniforme a qualsiasi dimensione. Grazie anche al nuovo processore A4 come quello dell’iPad a 1Ghz di potenza, l’utilizzo del dispositivo risulta più fluido e veloce. Altra novità è la possibilità di effettuare videochiamate con la nuova applicazione Face Time che utilizza il wi-fi. Anche la fotocamera è adesso migliore, 5 megapixel con falsh led e video in HD a 30 fps. L’unico motivo per non volere l’iPhone è il problema dell’antenna che soprattutto per i mancini provoca la perdita del segnale. Questo è l’unico difetto riscontrato in questo nuovo smartphone, ma come dice Steve: “nulla è perfetto”. Ed è per questo che fino al 30 settembre la Apple regalerà le custodie Bumper facendole recapitare direttamente a casa del richiedente. Per tanto si invita una volta comprato il telefono a scaricare l’app “iPhone Case Program” che permette di ricevere la custodia gratis. Intorno ad ottobre dovrebbero invece arrivare i primi dispositivi privi di questo problema, mentre a fine anno vedremo il nuovo iPhone 4 bianco !